it-ITen-US

Perché NanoSiliCal Devices

L’idea nasce dalla progressiva conoscenza delle potenzialità di nanostrutturazione della materia offerte dalle architetture di silice mesoporosa. Esse possono essere, infatti, ingegnerizzate con molteplici strutture molecolari acquisendo così la capacità di rispondere a stimoli con delle azioni o di indurre esse stesse delle risposte sulle strutture circostanti. Tutto ciò è possibile impiegando sistemi di dimensioni nanometriche. Queste potenzialità, congiuntamente alla consapevolezza che un’attenta osservazione dei sistemi naturali possa avere l’intrinseco potenziale di suggerire approcci innovativi alla soluzione di svariate tipologie di problemi, rendono le silici mesoporose uno strumento ad elevatissimo valore aggiunto, il cui limite arriva a risiedere esclusivamente nella fantasia di chi progetta il materiale.

 

I clienti della NanoSiliCal Devices sono le aziende farmaceutiche e biotech che possono acquistare i prototipi per avviarli alla sperimentazione clinica o acquisire le licenze dei brevetti. Una volta caratterizzati adeguatamente e corredati dei dati di efficacia e sicurezza preclinica, i prototipi saranno presentati ai potenziali clienti (aziende farmaceutiche e biotech) allo scopo di addivenire ad una eventuale cooperazione o vendita o cessione in licenza.

Ecco perché scegliere i nostri prodotti/servizi:

  • sono innovativi e come tali brevettabili (possibilità di acquisire licenza, per successivo sviluppo clinico);
  • lo sviluppo di questi prodotti (i cosiddetti “biobetters”) risulta caratterizzato da un rischio di insuccesso inferiore rispetto alle cosiddette new chemical entities.