it-ITen-US

Perché i nostri sistemi

Le micro-nanoparticelle di silice mesoporosa sono le candidate ideali per lo sviluppo di sistemi per il direzionamento di farmaci, in quanto di facile sintesi, versatili, biocompatibili e sospendibili nei fluidi biologici.

Maggiori informazioni >

Perché NanoSiliCal Devices

La NanoSiliCal Devices è uno spin off dell’Università della Calabria ed una start-up innovativa, fondata nel 2014 e finalizzata allo sviluppo di prodotti nano-strutturati in grado di rendere intelligenti le terapie antitumorali.

Maggiori informazioni >

Perché investire

Il mercato delle biotecnologie è uno dei settori che sperimenta i più ampi fattori di crescita ed è destinato ad espandersi ulteriormente nei prossimi anni. NanoSiliCal Devices, per l'alto fattore di innovazione dei suoi prodotti, rappresenta una importante opportunità di investimento. 

Maggiori informazioni >

I nostri prodotti

La NanoSiliCal Devices produce prototipi di nanosistemi a base di silice mesoporosa in grado di essere inglobati dalle cellule tumorali e di rilasciare un farmaco direttamente al loro interno (target therapy)

Text/HTML

I nostri prodotti

MSNs veicolanti un pro-farmaco ed una funzione targeting

Micro o nanosistemi di silici mesoporose finalizzati alla terapia mirata in quanto provvisti di una funzione direzionante e di un farmaco coniugato alla superficie dei pori delle MSNs attraverso un legame pH-sensibile, stabile in ambiente neutro e labile nell’ambiente intracellulare, consentendo il trasporto del farmaco in una forma biologicamente inattiva (pro-farmaco) attraverso il torrente ematico, fino al raggiungimento del tessuto bersaglio, dove si ha il rilascio della forma attiva del farmaco.

MSNs per il drug targeting con sistema avidina-biotina

Micro o nanosistemi di silici mesoporose provvisti di una funzione direzionante altamente specifica (ad es., un anticorpo monoclonale, rivolto contro un marker tumorale, legato alla biotina, a sua volta ancorata alle MSNs mediante l’avidina). Il sistema, coniugato al farmaco con rilascio pH sensibile, è capace di promuovere l’internalizzazione ligando-mediata da parte delle cellule, determinandone la morte.

MSNs fluorescenti per diagnostica per immagini

Micro o nanosistemi di silici mesoporose provvisti di una funzione direzionante altamente specifica e un marcatore fluorescente che consenta la individuazione visiva delle cellule target.

MSNs complessate con DNA plasmidico

Micro o nanosistemi di silici mesoporose provvisti di una funzione direzionante altamente specifica e porosità di diametro adeguato all’inclusione del DNA plasmidico codificante per proteine che si desidera esprimere in un dato sistema cellulare (ricerca sperimentale di base), oppure in uno specifico organismo, nel caso di deficit responsabile di una determinata patologia (terapia genica).

Approfondimenti

Update on Silica-Based Mesoporous Materials for Biomedical Applications

Autore: Luigi Pasqua; Editore: Smithers Rapra Technology; 2011 ISBN 10: 1847355072 / ISBN 13: 9781847355072

Questo libro fornisce una conoscenza approfondita della struttura delle silici mesoporose e delle loro particolari proprietà. Sono discusse nel dettaglio le strategie di sintesi e modificazione attraverso la revisione della più recente letteratura scientifica. E’ presentato il potenziale delle silici mesoporose nelle più recenti applicazioni mediche, mediante un’analisi critica delle scienze dei biomateriali. Questo libro può essere di supporto al lettore per sviluppare rapidamente gli strumenti necessari a comprendere la progettazione dei differenti dispositivi basati sulle silici mesoporose, presentati in numerosi studi. La struttura di tali dispositivi è esaminata e descritta nel dettaglio ed è inoltre accuratamente affrontata la loro relazione struttura-atttività (SAR). Può rappresentare, anche, uno strumento molto utile nel sostenere lo sviluppo di nuovi dispositivi terapeutici in un campo dalle potenziali applicazioni illimitate.

 

Il nostro team

Dr. Luigi Pasqua (CEO)
Co-founder and Chief Executive Officer (CEO) della NanoSiliCal Devices s.r.l., progetta e supervisiona le attività di preparazione e caratterizzazione dei sistemi ibridi multifunzionali organici-inorganici a base di silice mesoporosa per il rilascio intracellulare di farmaci e si occupa della caratterizzazione dei sistemi ottenuti mediante, diffrazione dei raggi X su polveri, assorbimento atomico, analisi termogravimetrica e termodifferenziale, spettroscopia FT-IR, porosimetria per adsorbimento di azoto a 77 K, risonanza magnetica nucleare, MAS-NMR, microscopia elettronica a scansione e trasmissione.
 
Prof.ssa Antonella Leggio
Progettazione e supervisione sulle attività di preparazione e caratterizzazione dei pro-farmaci da coniugare ai micro-nanosistemi a base di silice mesoporosa e/o la funzionalizzazione della superfice delle nanoparticelle con opportuni linker per consentire successivamente l’ancoraggio di biomolecole e farmaci.
 
Dr.ssa Catia Morelli
Progetta e coordina la sperimentazione in vitro ed in vivo, ai fini di determinare biocompatibilità, biodistribuzione, farmacocinetica ed efficacia delle MSNs variamente funzionalizzate. Si occupa della pianificazione, supervisione e coordinamento dei differenti step operativi ed analizza i dati ottenuti ai fini di poter migliorare la qualità dei prodotti. Inoltre coordina ed affianca il personale addetto alle procedure sperimentali e provvede a risolvere eventuali inconvenienti che si presenteranno durante i processi sperimentali e produttivi.
 

Un messaggio del nostro CEO

Il CEO di NanoSiliCal Devices, il Dr. Luigi Pasqua, presenta le attività e le innovative metodologie dell'azienda.

Guarda altri video sul nostro canale  YouTube

I nostri partner